Marrakech: quarto giorno

25 aprile 2014
Marrakech

Ultimo giorno di viaggio in macchina attraverso l’Alto Atlante per tornare all’evoluta civiltà berbera di Marrakech, ma prima non ci facciamo mancare una visita al mausoleo del re vattelapesca, nella cittadina di Erfoud dove a farla da padrone sono le farmacie per turisti, ed una sosta al non meglio identificato ristorante di Tazarine, dove finalmente ci servono un tajin abbastanza buono da farci la scarpetta!
Alla fine ci congediamo da Ahmed che non sopportava più il repertorio canoro anni ’90 di Giulia, Manuela e Roberta, colonna sonora sostitutiva al lettore cd in macchina e colpo di grazia ad un viaggio durato più di 12 ore!
Ma ora siamo di nuovo a Marrakech e la notte è lunga, ci prepariamo a rivivere il teatro che gli abitanti qui non faticano a far rinascere ogni giorno, per tutti quei visitatori che, alla fine, sono felici di lasciarsi andare all’ipnotica ospitalità del Marocco.

altre letture interessanti

nessun commento

rispondi