El Chalten

21 febbraio 2008
el chalten

oggi il vento comincia a essere leggermente più forte, e mentre ci avviciniamo al Fitz Roy, la montagna che vedete nella foto e che a detta di Vincenzo è una delle più difficili al mondo ( mah, stamattina mi chiedevo che ci possa essere di difficile ), le raffiche si fanno sempre più violente, tanto che bisogna continuamente correggere la direzione della macchina x non finire sull’altra corsia!

Anche oggi ci facciamo una cinquantina di km di ripio e finalmente arriviamo nello sperduto paese di El Chalten, sovrastato dalla montagna più alta del sud patagonia, e avvolto in un turbinio incessante di vento che ti arriva in faccia come schiaffi, quando fermiamo la macchina questa continua a ondeggiare senza fermarsi x la forza di questa “brezza patagonica” come la chiamano qui, visto che oggi dicono sia un giorno relativamente calmo!!

All’ufficio informazioni chiediamo lumi sul meteo x decidere il giorno migliore per tentare il trekking alla laguna di los tres, da cui c’è la miglior vista del fitz roy, ma sembra che ci sia vento forte almeno fino a domenica..le previsioni però sono vecchie in quanto qui non c’é corrente e internet a causa del vento, x cui domani mattina decideremo il da farsi a seconda del tempo.

Visto che sono le 15 decidiamo di fare cmq una piccola camminata di un’ora x vedere il paese dall’alto, e arriviamo sulla collina a fatica! Più si sale e più il vento è forte, tanto da tuonarti addosso e costringerti a camminare carponi x non perdere l’equilibrio! Questo è “clima patagonico” ci dice fiero uno spagnolo in cima al bel vedere “patagonico e vibrante”! Adesso capisco perché queste montagne sono difficili, per fortuna però non fa freddo, ed è emozionante pensare alla sfida che ci aspetta!

altre letture interessanti

nessun commento

rispondi