Argentina

17 febbraio 2008
Patagonia

..ed ecco la prima foto del blog sul mio viaggio in Argentina, non sono proprio i ballerini di tango a Buenos Aires effettivamente.. ..tutto è successo ieri sera, quando ci hanno fatto salire sull’aereo mezzora prima della partenza perchè era in overbooking scusandosi e prostrandosi, offrendo ad uno di noi un posto pure in classe “magnifica”.E infatti, proprio mentre Vincenzo ( che a pari e dispari aveva vinto il magnifico posto ), stava facendo l’aperitivo e io leggevo il messaggero, mentre l’aereo era in fase di rollaggio e stava per decollare, mentre cominciavo a conoscere il mio vicino, le hostess si accorgono che c’è un Francese rimasto in piedi e mi chiedono gentilmente di sbarcare perchè ero l’ultimo ad aver fatto il check-in..povero me.

All’inizio ho provato pure a contestare, ma quando il mega-capo della sicurezza mi ha detto che o facevo così o l’aereo rimaneva lì fino al giorno dopo ( aggiungendo sul piatto 600 euri di rimborso ), allora lì ho capito che ormai il destino aveva scelto per me, e pure per Vincenzo che per amor mio lasciava il magnifico posto in cui stava comodamente sbragato. Oggi pomeriggio si riparte, ci viene a prendere una di quelle macchine N.C.C. che vedo spesso a Roma e che mi chiedo chi portino di solito ( ora in parte lo so ).

Le nostre valigie già sono lì, le troveremo? Ce le avranno fregate? A domani con la risposta!!!!!

altre letture interessanti

nessun commento

rispondi