5th avenue

14 agosto 2011
5th avenue
Laundromatic, lavanderia cinese nel west side

Laundromatic, lavanderia cinese nel west side

ho sempre desiderato mettere i gettoni in una lavatrice e fare il bucato in lavanderia come un vero Americano! Certo i gestori erano cinesi e pure mezzi incaxxati perchè li ho interrotti mentre guardavano una soap opera Indiana, però è stato bello guardare i panni girare dall’oblò ed ingannare il tempo leggendo un libro sul “nook” acquistato qualche giorno fa!
E qui dentro non ho incontrato Italiani finalmente! Sulla 5th avenue praticamente senti parlare solo la nostra lingua, nei musei ci sono solo Italiani, le famigliole che fanno colazione la mattina sono sempre Italiane, e nei negozi becchi sempre qualche nostro connazionale intento a dilapidare soldi in griffe americane.
Dovete sapere che siamo l’unico popolo che veste Abercrombie&Fitch, un brand statunitense di dubbia provenienza visto che nessun newyorkese si sognerebbe mai di indossarne i prodotti. Un Italiano lo riconosci sempre proprio perchè ha la magliettina pagata 40$ con scritto sopra A&F e si sente un gran figo mentre invece è solo un gran fesso!
Altri simboli di riconoscimento sono ovviamente le M&M’s, di cui l’Italiano medio fa incetta sfoggiando la busta colorata dello store, oppure il traffico bloccato perchè prima fermano un taxi e poi contrattano il prezzo come se fossero al Cairo mentre qui per fortuna esistono i tassametri e soprattutto non sono solo un accessorio..!
Ed oggi Times Square era riempita di fiat 500 con tanto di stand e tricolore sventolante, posizionato proprio a fianco del centro di reclutamento mobile dell’esercito Americano.
Bastaaaaaa, ma che devo fare per vedere un pò di stelle e strisce?

..per cena abbiamo seguito le indicazioni della routard e buttato nel cestino l’inutile lonely planet che per mangiare non vale niente, ed abbiamo trovato finalmente un posto che faceva sandwiches divini, con anelli di cipolla e pastella da infarto e patate fritte formato XXL, un ristorante come si deve finalmente e senza spendere un capitale!
Andiamo a dormire gonfi come cocomeri ma contenti, abbiamo imboccato anche la migliore cheese cake di NY oltre che la strada per l’obesità.
Mangiare qui stanca

altre letture interessanti

nessun commento

rispondi