Tre assi, una lepre e Kadish la volpe.

    1 aprile 2016
    Tre assi, una lepre e Kadish la volpe.

    “Tocca a Lei signor Fairy”.

    Furono le prime parole a rompere un silenzio che da qualche secondo si era creato nella stanza. Un salotto arredato in stile coloniale, privo di mobili che potessero in qualche modo contrastare con il colore del pavimento, un parquet scricchiolante ma colmo ancora di molta lucentezza.

    La luce soffusa che permeava la stanza era interrotta solo dai riflessi che creava il fuoco acceso nel camino, un calore pieno di vita che contrastava con la pioggia che ormai da un paio d’ore cadeva incessante. In questo periodo il cielo di Londra varia da un grigio molto chiaro ad un azzurro cobalto, sintomo di una civiltà industriale in piena crescita, ed in quella tranquilla giornata d’autunno dalla finestra si potevano vedere gli alberi di Kensington Park perdere le prime foglie.

    “Pazienza Signor Wood, pazienza!”

    “Ecco, vedo le sue tre sterline e rilancio di altre due.”

    Rispose il signor Fairy, che dopo aver cambiato le carte era sicuro di avere un buon punto, due assi e due donne.

    A questo punto toccava a Torton e Crest, ma ambedue rinunciarono e passarono la mano, non erano giocatori d’azzardo e la serata non aveva mai raggiunto puntate così alte.

    Wood guardò negli occhi Fairy, l’invito dell’amico al rialzo lo eccitava, anche perché era sicuro che non avrebbe potuto battere i suoi tre Jack. Così vide le due sterline ed alzò di nuovo la posta a cinque sterline.

    “Accidenti a te” esclamò Fairy, “possibile che tu debba sempre esagerare!”

    continua a leggere

  • ritorno alla vita, ti saluto diablo 3

    ritorno alla vita, ti saluto Diablo 3

    Diablo è un po’ come l’erba cattiva, non muore mai. Ricordo bene di averlo ammazzato in Diablo 1, poi l’ho sepolto di nuovo in Diablo 2, ed eccolo di nuovo in Diablo 3 accompagnato da…

    29 marzo 2016
  • islanda

    Eyes on Iceland

    Eyes on Iceland è un modo diverso di raccontare il mio viaggio in Islanda, attraverso i mie occhi e quelli di “dronino“. Di seguito trovate i dettagli del video: videocamera: drone DJI Inspire 1 –…

    23 novembre 2015
  • Luce, dritti a sud

    Luce, dritti a sud

    Stanotte ha nevicato parecchio ed appena usciamo dall’albergo ci ritroviamo di fronte ad un panorama completamente cambiato. Bianco ovunque. Il bianco ha ricoperto il basalto ed ora tutto brilla di luce, l’Islanda a Novembre…

    13 novembre 2015
  • scuro come na vocca de lope

    scuro come na vocca de lope…

    …che tradotto significa “è molto buio“, e con questa frase in Velletrano detta alle 09:30 del mattino inauguriamo una nuova giornata qui in Islanda. E come in tutti i miei viaggi succede che almeno…

    12 novembre 2015